Seleziona una pagina

Servizi

Visita Andrologica e Terapie Specialistiche

La visita andrologica

Il primo fondamentale momento della visita andrologica consiste in un attento colloquio con il Paziente, in cui si valuta la storia sanitaria personale e familiare, le abitudini di vita, le patologie presenti e le relative cure in atto ed infine la sintomatologia attuale riferita.  In campo andrologico e sessuologico questa fase di iniziale colloquio è molto importante e in alcuni casi consente già di indirizzare la diagnosi. La visita continua poi con l’esame fisico generale  del Paziente , completo della valutazione  dei caratteri sessuali primari e secondari ,rispettivamente, testicoli, asta, distriibuzione del pilizio, ghiandole mammarie, prostata.

E’ sempre utile che il Paziente rechi con se’ eventuali altri esami gia’ eseguiti, non necessariamente riguardanti il problema andrologico , ma anche eseguiti per altri motivi, quali ad esempio esami del sangue recenti.

Nella gran parte dei casi  in ambito sessuologico , già al primo incontro con il Paziente potrà  essere  avviata  una terapia  preliminare di primo aiuto .

La visita puo’ essere successivamente integrata , ove necessario, da indagini mirate di laboratorio (dosaggi ormonali, esami seminali etc) e strumentali , in particolare ecografiche ed  ecodoppler.

Una volta stabilita la diagnosi corretta, si attua la terapia definitiva ,  mirata il piu’ possibile a rimuovere le cause del disturbo e non solo a correggerlo temporaneamente.

Oggi disponiamo di molte risorse di cura nel nostro ambito specialistico e possiamo affermare che si ottiene miglioramento di grado variabile  e/o guarigione nel 100% dei casi sia per quanto riguarda le disfunzioni sessuali, sia per l’infertilità maschile.

Anche alcune patologie andrologiche “difficili” da trattare fino a poco tempo fa, trovano oggi finalmente ottime  soluzioni terapeutiche con tecniche non invasive o minimamente invasive che consentono  la somministrazione locale di farmaci .

Si pensi ad esempio all ‘uso della “laser-foresi”  (Crio-pass)  per instillare farmaci all ‘interno del tessuto prostatico nelle prostatiti  in modo facile, rapido, indolore senza alcun impiego di aghi, o ancora al trattamento  del pene curvo (induratio penis plastica) con la semplice infiltrazione locale della Collagenasi (cutter enzimatico con Xiapex) che “scioglie” la placche fibrose senza bisogno di ricorrere alla chirurgia.

Nelle altre pagine del sito , troverete molte informazioni sulla diagnostica e sulla terapia delle varie patologie di nostra competenza.

6 + 10 =

L'Autore, nel rispetto assoluto dell'attuale normativa sulla "privacy" (legge 675/96 e successivo D. Lgs. 196/03), si impegna a non diffondere in alcun modo gli indirizzi e-mail dei lettori corrispondenti. La generica corrispondenza email del sito riguardante la richiesta di informazioni ha accesso protetto ed è esclusivamente e personalmente gestita dal dott Giorgi: i contenuti, anche se anonimi, non sono mai archiviati nè pubblicati in alcun modo.
• Privacy Policy •

informazioni generali

studi

Paolo Michele Giorgi, specialista in Andrologia ed Endocrinologia (iscriz. all'Ordine dei Medici della Provincia di Lucca n°1744 del 11.6.'86, codice Regione Toscana n° 754960)